Home > News
tecnoindagini news
22/2/2016 - Cotignola: indagini diagnostiche in sei scuole grazie ai fondi MIUR
Indagini diagnostiche Comune di Cotignola

Cotignola: indagini diagnostiche in sei scuole
grazie ai fondi MIUR

Grazie ai fondi ricevuti dal MIUR, alla fine del 2015, per indagini diagnostiche strutturali e non strutturali su solai e controsoffitti, il Comune di Cotignola (Ravenna) ha potuto dare inizio ad un percorso volto a garantire la sicurezza dei propri alunni negli edifici scolastici.

Tecnoindagini Srl, aggiudicataria della gara d’appalto aperta dal Comune stesso, ha svolto le indagini in sei scuole site in Cotignola: asili, scuole elementari e medie. La squadra di Tecnoindagini Srl ha verificato sia dal punto di vista strutturale che non strutturale tutti i solai degli edifici oggetto del bando. Attraverso il protocollo di indagine SONISPECT®, su 5.300 mq di solaio, ha verificato la presenza del rischio di sfondellamento, e attraverso 5 prove di carico ha certificato l’idoneità statica dei solai. I lavori si sono svolti in un lasso di tempo di due giorni, mentre le scuole proseguivano le normali attività didattiche, senza esserne di intralcio e creare disagio.

Grazie a SONISPECT® sono state localizzate le aree a rischio sfondellamento e grazie alle mappature dei solai in cui sono state evidenziate le aree più degradate, il Comune ha potuto pianificare gli eventuali interventi immediati a garantire la sicurezza. Grazie alla relazione dettagliata con tutte le caratteristiche dei solai e le informazioni specifiche sul degrado, fornita da Tecnoindagini, il Comune ha potuto pianificare anche la manutenzione nel lungo periodo, laddove lo sfondellamento non si presenta in stadi avanzati.

Attraverso le prove di carico, invece, si è verificato che il solaio fosse adeguato ai pesi e ai carichi al quale è chiamato a rispondere. Al termine delle prove, Tecnoindagini ha rilasciato un certificato di idoneità statica per ciascun solaio conforme alle richieste.

Con il Comune di Cotignola abbiamo dato inizio allo svolgimento delle numerose indagini finanziate dal MIUR che verificano il rischio sfondellamento e la stabilità del solaio nelle scuole di tutta Italia: un lavoro impegnativo, ma che ci permetterà di garantire la sicurezza di migliaia di alunni e di diffondere la cultura della prevenzione e della diagnostica edilizia.